Italo Bertolasi: prendersi cura degli altri col naso da clown

    italo-bertolasi-foto-miniatura-300x300  Italo Bertolasi  ginevra-sanguigno-miniatura-300x300

     

     

     

     

    Cecenia, Afhganistan, Siria. Sono tanti gli scenari di guerra dove le bombe lasciano solchi e ferite indelebili nel cuore delle persone. Sono i luoghi in cui combattono la loro “battaglia” anche gli “Ambasciatori del sorriso”, uomini e donne armati di naso rosso capaci di prendersi cura e di far rifiorire le speranze nel cuore degli altri con l’arma disarmante del gioco.

    A insegnarci la magia e l’arte della cura ci saranno due ospiti speciali: Italo Bertolasi e Ginevra Sanguigno, personaggi di calibro nazionale che hanno fatto della loro vita una vera opera d’arte.


    DOMENICA 14 MAGGIO – 10.30-12-30 – SALA CONFERENZE

    I CARE: L’ARTE DELLA CURA

    Seminario di due ore sull’Arte della Cura e sull’Etica nelle relazioni di aiuto, condotto da ITALO BERTOLASI con GINEVRA SANGUIGNO 

    Il breve seminario “I care” esplorerà nuove e straordinarie modalità del prendersi cura di sé e degli altri. Non solo dei pazienti nei diversi contesti professionali di cura (ospedali, reparti pediatrici e non, case di riposo e strutture accoglienza al disagio giovanile agite), ma anche di chi è vittima di soprusi e dei conflitti nei diversi paesi in guerra.
    Con allegria e competenza, gli “Ambasciatori del Sorriso” e “Clown del Cuore” guidati dal famoso medico americano e clown Patch Adams ci insegnano con il loro esempio che il prendersi cura di sé, dell’altro ma anche della natura con il “trucco del clown” può creare speranza, pace e guarigione. E rafforzare il rapporto originario dell’arte della cura con le scienze sociali e comportamentali e con gli apporti innovativi delle arti espressive: teatro, clownerie, musica e arti figurative. Una volta parte integrante del sapere medico e sciamanico.

    Scarica il PDF con tutti i dettagli.